PENCAK SILAT

silatNon Sei convinto su quale Arte Marziale Praticare? Vieni da noi e avrai la possibilità di essere premiato con due lezioni di prova a tua scelta.
Maestro Denis Brecevaz

Pencak Silat è la denominazione ufficiale usata per indicare l’arte marziale dei paesi di cultura Malese : Indonesia, Malesia, Singapore, Brunei Darussalam, sud Filippine, sud Tailandia e varie isole vicine, in cui é ovunque rintracciabile…

I DIVERSI ASPETTI DEL PENCAK SILAT

Il Pencak Silat incorpora fondamentalmente quattro diversi aspetti:
l’arte;
la difesa personale;
lo sport;
l’aspetto mentale-spirituale.

L’aspetto artistico della disciplina, Seni, ha l’obiettivo di esaltare la bellezza del movimento, ed esprimere valori culturali in forme sequenziali di movimento e ritmo caratterizzate da armonia, equilibrio e grazia.
L’ aspetto di autodifesa, Bela Diri, viene approfondito e praticato per acquisire la capacità istintiva di difendersi da qualunque minaccia o pericolo, mantenendo integra la propria incolumità fisica e mentale.
L’aspetto sportivo, Olah raga, mira a raggiungere il benessere psicofisico, la destrezza e la resistenza, l’allenamento ha lo scopo di aumentare l’agilità, la potenza e la sicurezza interiore, qualità che verranno in seguito verificate durante le competizioni.
L’aspetto mentale-spirituale, Olah batin, focalizza la formazione del controllo emozionale e l’evoluzione spirituale.

I VALORI FONDAMENTALI DI UN PRATICANTE
La PESILAT ( Federazione Internazionale) definisce i seguenti cinque valori, obiettivo di ogni praticante:

Il pesilat possiede nobiltà d’animo.
Il pesilat rispetta il suo prossimo e si impegna per preservare la pace;
Il pesilat è creativo, dinamico e ha una visione positiva dell’esistenza;
Il pesilat si impegna a far rispettare la verità e la giustizia;
Il pesilat è responsabile delle sue parole e delle sue azioni.